Al MAR di Ravenna è in corso la mostra “Più di 50 anni di magnifici fallimenti” che espone i lavori di Oliviero Toscani.
Il titolo della mostra

Il titolo dell’esposizione è stato scelto dal fotografo. Nella sua visione il fallimento è infatti una prospettiva, in quanto sentirsi “arrivati” porta alla staticità e a fermare la ricerca.

I temi affrontati

Oliviero Toscani è noto per le tematiche sociali affrontate attraverso i suoi lavori. Tramite i suoi progetti, ha fatto discutere il mondo su temi come il razzismo, l’AIDS, la guerra, le donne.

La mostra

Tra i lavori esposti alla mostra, il famoso Bacio tra prete e suora del 1991, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996,No-Anorexia del 2007 e molti altri. Sarà esposta anche la serie Razza Umana, uno studio socio-politico, culturale e antropologico per il quale Toscani ha allestito set fotografici in decine di città nel mondo per indagare la morfologia degli esseri umani, per vedere come siamo fatti, che faccia abbiamo, capire le differenze e, come dice l’autore stesso, per

“prendere impronte somatiche e catturare i volti dell’umanità”.

Nella mostra si potranno ammirare anche i lavori realizzati per il mondo della moda, sul quale Oliviero Toscani ha lasciato la sua impronta. Ne sono un esempio le celebri fotografie di Donna Jordan fino a quelle di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini.

La mostra si terrà dal 14 Aprile al 30 Giugno 2019 al MAR di Ravenna.